Benvenuto! Accedi o registrati.
Novembre 20, 2017, 16:25:57

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Welcome to the Forum of Martial Arts
Register  in order to become an active member of the forum. Dont just stay there and look....register now !!
HAVE FUN
1150861 Messaggi in 47215 Discussioni da 34334 utenti
Ultimo utente: neire98
Ricerca:     Ricerca avanzata
+  The Forum of Martial Arts
|-+  Wing Chun
| |-+  L'Arte (Moderatore: dagnè)
| | |-+  bong vs cross
« precedente successivo »
Pagine: 1 ... 4 5 [6] Stampa
Autore Discussione: bong vs cross  (Letto 9506 volte)
NND
Utente Gold
*****
Collegato Collegato

Messaggi: 3094


スパーリングの方法


Re: bong vs cross
« Risposta #75 inserita:: Marzo 07, 2017, 10:06:41 »

"basta che funzioni" e' il rasoio di occam marziale, ma piu' spietato visto che ne lascia in piedi giusto un paio xD
Registrato

Supāringu no hōhō
Epaminondas
Utente Gold
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1684


https://www.youtube.com/watch?v=xAMgeRdQYXY


WWW
Re: bong vs cross
« Risposta #76 inserita:: Marzo 07, 2017, 17:02:04 »

Esattamente.
Il rasoio va usato " a parità di elementi " ( il che in ambito marziale è oltremodo semplice).
Come teoria spiega pure perché tutti coloro che lavorano in certi modi giungono a conclusioni o risultati simili.

Cmq la parte più in tema del mio video è il discorso sull'amore.
Registrato

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

NND
Utente Gold
*****
Collegato Collegato

Messaggi: 3094


スパーリングの方法


Re: bong vs cross
« Risposta #77 inserita:: Marzo 07, 2017, 17:37:32 »

Bhe no dai, io lo trovo estremamente pertinente, delle due l'una: tu lo usi su diretti, lui dice che e' un errore per questioni di velocità.

Quando parlavamo di master Wong -che lo usa sui diretti- veniva fuori come la tecnica dovesse partire d'anticipo proprio per questo problema.






Registrato

Supāringu no hōhō
Epaminondas
Utente Gold
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1684


https://www.youtube.com/watch?v=xAMgeRdQYXY


WWW
Re: bong vs cross
« Risposta #78 inserita:: Marzo 07, 2017, 22:44:59 »

Con il nome "Bong Sao" ho visto un numero sufficiente di tecniche e di situazioni tattiche in cui veniva proposto da poter affermare che sarebbe pertinente nel discorso qualsiasi cosa.

Poi ognuno farà le dovute considerazion e le sue brave esperienze e si farà la sua idea.

Mi limito ad osservare, come già scritto precedentemente anche da altri, che tecniche con la stessa idea sono patrimonio di diverse discipline ( 2 gambe, 2 braccia per tutti... angel ) e che credo bastino poche prove ben fatte per capire quando, se e come sia utilizzabile.

Buona ricerca

« Ultima modifica: Marzo 07, 2017, 23:55:44 da Epaminondas » Registrato

NND
Utente Gold
*****
Collegato Collegato

Messaggi: 3094


スパーリングの方法


Re: bong vs cross
« Risposta #79 inserita:: Marzo 13, 2017, 12:03:58 »

Io capisco la politica e il rispetto delle altrui pratiche ma e' molto difficile capire in condizioni di omertà. Si provava ad andare nel dettaglio e sul tecnico come spesso si chiede per non limitarci al "non funziona".



Il bong sao ha x versioni e (x)2 applicazioni, e' una tecnica che esiste e si allena solo negli stili di w/v/uing chun e il suo uso e' cosi' incerto che due esperti ne traggono tecniche completamente differenti da usare in due contesti opposti.



Io con la mia soggettiva esperienza e le mie personali considerazioni mi son fatto l'idea che e' una tecnica che viene allenata in quanto patrimonio dello stile e parte di qualche drill di accarezzamento braccia.
Ritengo stata pensata per deviare un diretto ma semplicemente non tiene conto di pugni "veri" e non dati solo col braccio mirando allo sterno da corta distanza, cosi' sono state aggiunte numerose interpretazioni sull'uso perche' piuttosto che dichiararla tecnica non ottimale da studiare in quanto peculiarità dello stile si preferisce inventare molteplici usi alternativi che la rendano utile "come un coltellino svizzero".
I tentativi di applicarla risultano sempre in forzature non ottimali che richiedono qualita' sovraumane in velocità e tempismo tale da rendere inutile la tecnica. (o volgarmente un tanto di sudditanza maestro allievo per far si che si lasci sempre il vantaggio a chi la dimostra)
Non vi sono rilevanti dimostrazioni di uso libero, gli unici esempi sono letture forzate di azioni di pugili che non l'hanno mai allenata e la comunita' di esperti non riesce ad accordarsi sul suo uso. Su una tecnica base.

Cito SnakeVsCrane
"Bong Sao seems important because it is the signature move of Wing Chun.   Its in Siu Lum Tao, Dan Chi Sao, and its a basic repeated move in Chi Sao."





Per me e' un eccellente esempio dei limiti di certe discipline, del modo in cui sono state praticate e trasmesse, dove esiste un movimento chiarissimo nelle forme sul quale ci si scanna in merito al corretto angolo del braccio,rotazione delle anche,distribuzione del peso, posizionamento della testa,etc...per poi rivelarsi inconsistente alla prova dei fatti.
Registrato

Supāringu no hōhō
Zeroone
Utente Gold
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 4252



Re: bong vs cross
« Risposta #80 inserita:: Marzo 13, 2017, 12:44:35 »

Io capisco la politica e il rispetto delle altrui pratiche ma e' molto difficile capire in condizioni di omertà. Si provava ad andare nel dettaglio e sul tecnico come spesso si chiede per non limitarci al "non funziona".


Per me e' un eccellente esempio dei limiti di certe discipline, del modo in cui sono state praticate e trasmesse, dove esiste un movimento chiarissimo nelle forme sul quale ci si scanna in merito al corretto angolo del braccio,rotazione delle anche,distribuzione del peso, posizionamento della testa,etc...per poi rivelarsi inconsistente alla prova dei fatti.

confermo, nel jkd che è parente stretto del wc l'uso è praticamente tendente allo zero(solo in alcuni esercizi didattici o per spiegare passaggi tra i vari trapping), come a conferma, che nella realtà è di difficile  da applicare.
Io all'epoca quando notai che nel wc si faceva molto uso del bong e nel jkd molto meno, pensavo che era una tecnica che inizialmente offensiva( l'accento era sul dito negli occhi, non nella parata) sia diventata col tempo molto difensiva e siccome la difesa non piace al jkd, molto più al wc, ho pensato che era questo il motivo.
Registrato
Epaminondas
Utente Gold
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1684


https://www.youtube.com/watch?v=xAMgeRdQYXY


WWW
Re: bong vs cross
« Risposta #81 inserita:: Marzo 13, 2017, 18:20:41 »

Io capisco ..

confermo, ..



Grazie per gli spunti di riflessione ragazzi.

A me hanno fatto venire in mente anche le parole di un grande maestro del passato (pace all'anima sua).

“..quindi, come tutte le cose che facciamo, bisogna sapere i perché.. se non sapete il perché non lo fate, fermatevi e dite – non lo so, non lo faccio!- … e chiedete i perché: – perché fai quello? Perché è così?-... non prendete le cose tipo: -vabbé, il maestro dice..l'ha detto il maestro..- .
Lavorate con il cervello, siate critici, verso voi stessi e verso gli altri.”


“...magari perché non ha mai combattuto al di fuori di quegli schemi...perché è ovvio che se io faccio una cosa e il mio avversario fa altrettanto e tutti e due siamo “ignoranti” tra virgolette è ovvio che ci sembra normale: -ho sempre fatto così... gli altri hanno sempre fatto così..- ecco perché bisogna un po' uscire dagli schemi, uscire anche un po' da idee preconcette magari della propria disciplina per vedere se è vero quello che fai, se è vero se è universale.

Un principio, un'idea se è giusta è universale, quindi non vale per il Karate, il Judo, Jiu Jitsu, Uin Ciu, Kung Fu...vale per tutti gli esseri umani... il combattimento è combattimento, il corpo umano è il corpo umano, le leggi della fisica sono uguali per tutti, la biomeccanica e la biologia sono uguali per tutti... le differenze sono solo gli strumenti di allenamento, i protocolli che usi, la tattica e la strategia che usi, quindi l'idea che c'è dietro le cose che fai per arrivare al tuo obbiettivo, che è uguale per tutti: Vincere!”



“..quindi provate, fate esperienze, girate, chiedete e soprattutto provate, provate ancora e fatevi le vostre idee, le vostre esperienze.. e cucitevi il vestito addosso a voi, non indossate quello di un altro...

...una volta Wong stava a guardare due praticanti che discutevano su un passaggio all'uomo di legno. Uno diceva: il maestro diceva così, l'altro ribatteva: no, diceva quest'altro. Wong dopo un po' che stava lì, se li guarda e dice: non avete idee vostre sull'argomento?... se sai a che serve il ciocco, ad esempio,  non solo capisci se qualcosa po esse o non po esse, ma sai pure che è possibile che a due persone diverse si facciano fare due cose diverse...cioè, spero che lo sappiate , se no me vo' a buttà ar fosso..”
Registrato

NND
Utente Gold
*****
Collegato Collegato

Messaggi: 3094


スパーリングの方法


Re: bong vs cross
« Risposta #82 inserita:: Marzo 13, 2017, 18:29:34 »

Scusa ma credo di non aver capito, a parte "principi e dipende", o forse non stavi rispondendo.

Chiaramente e' inaccettabile pensare che "non si sa,scoprilo te", almeno per me.
Registrato

Supāringu no hōhō
Epaminondas
Utente Gold
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1684


https://www.youtube.com/watch?v=xAMgeRdQYXY


WWW
Re: bong vs cross
« Risposta #83 inserita:: Marzo 13, 2017, 18:41:47 »

Scusa ma credo di non aver capito, a parte "principi e dipende", o forse non stavi rispondendo.

Chiaramente e' inaccettabile pensare che "non si sa,scoprilo te", almeno per me.

Scusa , forse ho fatto OT.

Ma il discorso a me ha fatto venire in mente quelle parole che, per rispondere alla tua domanda,non è "scoprilo te" , ma è "il maestro ti da delle info e una formazione, non ti fidare ciecamente ma fai le tue considerazioni ed esperienze".

Vale in generale ovviamente, sia per il complesso di quello che si fa che su singoli dettagli come una tecnica o un'idea.

Grazie per aver condiviso la tua idea e le tue esperienze sul Bong, hai detto cose sensate ed espresso delle obiezioni che possono essere giuste, ad ognuno le sue risposte, tutto qui.
Registrato

Zeroone
Utente Gold
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 4252



Re: bong vs cross
« Risposta #84 inserita:: Marzo 14, 2017, 09:46:48 »

epa da te che stressi molto il metodo empirico, non mi aspettavo una risposta del genere...

quella non è una storiella è una supercazzola che usano i maestri per giustificare tecniche barocche, che non si vedono mai...

Registrato
NND
Utente Gold
*****
Collegato Collegato

Messaggi: 3094


スパーリングの方法


Re: bong vs cross
« Risposta #85 inserita:: Marzo 14, 2017, 11:36:19 »

Gotcha, grazie a te per renderti sempre disponibile a questi confronti, senza slogan.
Registrato

Supāringu no hōhō
fabry.pook
Utente Gold
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2330


UFM e Kudo


Re: bong vs cross
« Risposta #86 inserita:: Marzo 14, 2017, 12:29:07 »

quindi dopo anni a fare il bong sao con spirito critico per vederlo funzionante devo andare a farmelo spiegare da un pugile.
Che del bong sao neppure conosce l'esistenza.
questo è l'empirico che si evince da queste discussioni, o forse ho perso qualche passaggio... Huh
Registrato

Kudo@www.openmindasd.com;UFM@www.tatamido.it
Epaminondas
Utente Gold
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1684


https://www.youtube.com/watch?v=xAMgeRdQYXY


WWW
Re: bong vs cross
« Risposta #87 inserita:: Marzo 14, 2017, 21:39:03 »

epa da te che stressi molto il metodo empirico, non mi aspettavo una risposta del genere...




No attimo...adesso mi son perso io.. quale risposta? Qui nessuno ha risposto a cosa serva un Bong Sao o Bong Sao-Wu Sao.

NND e tu avete riportato le vostre idee, io ho detto che è una tecnica abbastanza comune e "banale" e che mi avere ricordato determinate parole. Nessuno ha detto altro qui, tranne che ci sono molte spiegazioni differenti ( da qui il mio ricordo per quelle parole..)





Registrato

Canicula
Utente appena iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 19


Re: bong vs cross
« Risposta #88 inserita:: Maggio 10, 2017, 18:33:40 »

Interessante discussione, vorrei dare il mio contributo e punto di vista.

Anzitutto diciamo che cambia radicalmente se parliamo di bong sao da attaccati, oppure da staccati.
Se c'è gia un contatto, il suo uso è molto più probabile e meno inusuale.

Tuttavia anche da contatto, "esce" solo quando proprio non si può fare altro... a me è stato insegnato che quando si usa il bong sao, significa che si è sbagliato qualcosa.

Ecco perchè non mi torna molto, quando è stato detto che si abusa di bong nel wing e non si usa praticamente mai nel JKD.


...


Da staccati, invece, decadono molte delle logiche base del bong sao. Inoltre in questa discussione, ci si focalizza più sul bong sao "difensivo".

Alla luce di questo, io trovo che l'unico bong sao sensato su diretto, sia un movimento rapido, frustato e accompagnatorio per l'uscita...
https://media.giphy.com/media/3o7btNG6ZLhap3BGLe/giphy.gif

che poi, è uno dei 3 tipi di bong che si approfondisce con lo studio della CK.
« Ultima modifica: Maggio 11, 2017, 18:07:55 da Canicula » Registrato
Pagine: 1 ... 4 5 [6] Stampa 
« precedente successivo »
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Powered by SMF | SMF © 2006-2007, Simple Machines LLC         Privacy Design by Netboom - Bari -