The Forum of Martial Arts

Kung Fu => Stili del Sud => Discussione aperta da: TheGreatOldOneHimself - Giugno 08, 2009, 08:08:45



Titolo: Consiglio per un neofita.
Inserito da: TheGreatOldOneHimself - Giugno 08, 2009, 08:08:45
Buongiorno a tutti,
  Ho recentemente deciso di provare l'esperienza di un arte marziale orientale, in particolare (come sarà ovvio) ero orientato per una forma di Kung Fu. Il motivo per cui ho deciso di aprire questo thread è la mia inesperienza relativa all'argomento e la "paura" di trovare Istruttori non adeguati.

I miei dubbi si possono riassumere nei seguenti periodi:

- Il mio desiderio è quello di praticare uno stile non troppo elaborato, che sia pratico (e magari efficace) e che preveda nel percorso di allenamento un buona componente di contatto fisico (inteso come scambio diretto con altri allievi e non solo forme) e una più che discreta preparazione atletica. Che stile consigliate? E perché?

- Ammesso di trovare uno stile che mi ispiri, nel contesto del consiglio potete (se ne avete la possibilità) consigliarmi anche un Maestro/Palestra di Roma?


Grazie anticipatamente per le risposte :)


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: Gru del Sud - Giugno 08, 2009, 08:58:17
Ciao! lo so che sarò di parte, ma non posso fare altro che consigliarti vivamente l'hung gar!! ;)

http://www.hunggarkuen.it/cms/index.php

se hai bisogno di ulteriori informazioni chiedi pure!! :)


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: TigerCrane - Giugno 08, 2009, 09:19:26
Se vuoi praticare uno stile efficace devi fare stilil tradizionali. Tutti gli stili stradizionali andrebbero praticati sia nel taolu, le forme, sia nello yong fa, le applicazioni delle forme, quindi scambi con altri atleti. Ogni forma tradizionale infatti è un'inisieme di sequenze di parate a attacchi, che prese sinfgolarmente possono anche essere utilizzate come difesa personale. Naturlamente, come hai ben sottolineato tu, il praticare più o meno lo yong fa dipende dall'insegnante.
Scegliere uno stile piuttosto che un altro non è semplice e a volte occorre provarne diversi prima di trovare quello giusto per le prorpire caratteristiche. Io pesonalmente pratico e insegno Hung gar, ma ben lontano da Roma.
Ciao


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: Jaime Vizconde - Giugno 08, 2009, 14:04:19
se sei alle prime armi, non ti boloccare troppo con l'ideale di "stile" che cerchi.
Vai in giro per le palestre, fai lezioni di prova (tanto sono gratis) e vedi dove ti trovi meglio e chi ti dà maggiori "certezze", poi quando avrai un minimo di esperienza potrai caire se uno stile fa per te o meno.
Se praticate in modo corretto qualunque stile uò essere eficace, tutto dipende dalla tua voglia di imparare e dal tempo che dedicherai a te stesso allenandoti per migliorare.


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: XinYiQuanMan - Giugno 08, 2009, 14:50:36
Tieni conto anche di una cosa. Avere paura di sbagliare stile o maestro è una paura di tutti all'inizio. L'importante e che non prendi per oro colato tutto quello che ti dicono e che ti dimostrino che lo sanno fare si più di una persona con fisici diversi. Questo è un buon maestro da un punto di vista qualitativo. Ma questo si ottiene solo sbagliando più volte, come tutto nella vita daltronde! Quindi gira palestre fino a quando non trovi quello che ti soddisfa!


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: Hao Da - Giugno 08, 2009, 15:07:53
 Thegraeat.............è un neofita,e gli è stato consigliato di girare più palestre, per trovare ciò che a lui vada bene.
Ma quali parametri deve adottare per capire se il gongfu li insegnato è buono?
Io consiglierei di intraprendere una via, lavorarci un pò, confrontarsi, e tenere una buona apertura mentale,
ricorderei inoltre che la pratica di uno stile tradizionale è faticosa, stressante e anche se all'inizio può sembrare complessa,via via con la pratica di un buono stile, un buon Maestro, un buon allievo le risposte arriveranno da sole.
Se tutto ciò non succede ----------cambia.


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: TheGreatOldOneHimself - Giugno 08, 2009, 15:40:16
Per prima cosa grazie a tutti per le risposte (e per la celerità delle stesse) :)

ma veniamo alle domande/considerazioni:

Sono cosciente che per trovare la giusta strada per me c'è bisogno che io tenti diverse strade e cambi fino a trovare il mio equilibrio, ma se scrivo su questo forum chiedendo è principalmente per scremare le possibilità e farmi un idea chiara di dove provare (purtroppo il lavoro mi lascia poco tempo libero, che è quello che vorrei dedicare al Kung Fu e mi dispiacerebbe perderlo nel vedere decine di palestre "che non fanno per me"). Ovvio che la riuscita di questa mia "avventura" dipenderà in parte dal Maestro/Palestra e in parte dal mio impegno, ma sono certo di essere abbastanza motivato (almeno nel voler tentare seriamente).

@Gru del Sud: Grazie del link, però non mi sembra che ci siano scritti orari e numero di lezioni settimanali, sono distratto io? Inoltre nella scuola Martone Kwoon (che mi pare di aver capito è anche la tua scuola) quanto tempo si dedica allo studio delle forme con le armi? (Che sebbene io sappia siano fondamentali per molti stili di Kung Fu in realtà preferirei praticare meno rispetto allo stile senza armi).

Per il resto se conoscete per esperienza personale (anche indiretta) Maestri/Palestre di Roma che ritenete possano soddisfare "i requisiti" che vi ho precedentemente elencato vi sarei grato se poteste indicarmele :)


Grazie ancora a tutti per la pazienza e disponibilità


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: Cavalieredigelo - Giugno 08, 2009, 16:09:34
Da pivellino del settore, posso solo consigliarti di stare lontano da chi ti chiede dei soldi per fantomatiche cinture e/o gradi.

Io, per mia fortuna, ho trovato un maestro che insegna per passione e, a conti fatti, credo che questo si veda pure durante le lezioni.

Per il resto, in bocca al lupo per la ricerca.


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: XinYiQuanMan - Giugno 08, 2009, 16:11:39
So che a Roma dovrebbero esserci questi 3 insegnanti

- Anna Gatti
- Marcello Giusti
- Stefano De Paolis

che insegnano per conto della Nei Dan School. Io ti consiglio Lo Xin Yi Liu He Quan. Molto pratico come stile, anche se all'inizio non si direbbe. E poi tutto fa capo a George Xu che è un autorità nel mondo delle arti marziali cinesi.


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: Sai Fu - Giugno 08, 2009, 17:00:10
Ciao Great,
io posso consigliarti per la mia esperienza:

http://www.sifupaolocangelosi.com/Scuola/scuola_programmi_kungfu.html

io mi ci trovo molto bene.Magari, se ti va, la inserisci tra le scuole da visitare per qualche lezione di prova  ;) .
Intanto ti faccio sapere che esiste.
Si studiano  5 stili, di cui 2 interni.
A roma c'è una sede a Piazza Bologna e una a piazza Mancini.
Ovviamente per qualsiasi info chiedi pure (magari con messaggio privato)
Auguri per la tua ricerca
Sai fu


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: jack D - Giugno 08, 2009, 19:51:43


- Ammesso di trovare uno stile che mi ispiri, nel contesto del consiglio potete (se ne avete la possibilità) consigliarmi anche un Maestro/Palestra di Roma?




a roma c'è il maestro lirongwei, non l'ho visto, ma me ne hanno parlato bene
http://www.chinalink.it/08.htm
non tiene corsi ora mi sa, la scuola a  cui si appoggia mi sa che fa fatica a partire
inizialmente sapevo che si allenava la mattina nei parchi, mi sembra di ricordare così
se non ricordo male qualche utente del forum potrebbe aiutarti
se ti interessa faccio una ricerca sul forum e ti segnalo chi lo aveva visto così chiedi a loro
spero di esserti stato di aiuto jack


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: sunlutang8 - Giugno 08, 2009, 20:38:54
io consiglio l'hung gar + uno stile interno....sia tai chi, pa kua,xing yi.....oppure solo pakua, o solo xingyi....


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: TheGreatOldOneHimself - Giugno 09, 2009, 10:04:11
Grazie a tutti per i consigli :)

@ XinYiQuanMan: ho trovato poco su questi Maestri sulla rete, quello che dovrebbe essere il loro sito di riferimento è down :(

@ Sai Fu: Grazie mille, ma per ora preferisco concentrarmi su un unico stile ma non è detto che non passi a visitare la scuola :)

@ jack drake: Che cosa insegna il Maestro Lirongwei?

@ sunlutang8: In effetti sto pensando proprio di iniziare L'Hung Har, Mi puoi dire qualcosa di più sul Pa Kua?

Ancora grazie a tutti.


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: XinYiQuanMan - Giugno 09, 2009, 10:13:25
Si ma se vuoi puoi trovare i numeri di telefono sul sito www.taichineidan.com nella sezione sedi -> lazio, li contatti e vedi cosa hanno da dirti. Spero che almeno uno dei tre insegni Xin Yi Liu He Quan ma penso di si!



Per quanto riguarda il Pa Kua basta che ti fai un giretto su Google e ne trovi di cotte e di crude, il pugilato degli otto trigrammi!


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: Shugyosha - Giugno 09, 2009, 10:15:38
Buongiorno a tutti,
  Ho recentemente deciso di provare l'esperienza di un arte marziale orientale, in particolare (come sarà ovvio) ero orientato per una forma di Kung Fu. Il motivo per cui ho deciso di aprire questo thread è la mia inesperienza relativa all'argomento e la "paura" di trovare Istruttori non adeguati.

I miei dubbi si possono riassumere nei seguenti periodi:

- Il mio desiderio è quello di praticare uno stile non troppo elaborato, che sia pratico (e magari efficace) e che preveda nel percorso di allenamento un buona componente di contatto fisico (inteso come scambio diretto con altri allievi e non solo forme) e una più che discreta preparazione atletica. Che stile consigliate? E perché?

- Ammesso di trovare uno stile che mi ispiri, nel contesto del consiglio potete (se ne avete la possibilità) consigliarmi anche un Maestro/Palestra di Roma?


Grazie anticipatamente per le risposte :)

karate uechi ryu o muay thai


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: TheGreatOldOneHimself - Giugno 09, 2009, 10:30:08
Devo dire che il Pa Kua sembra veramente interessante...

Grazie anche a te Jugisai Itten Oni Takezo, ma se ho scritto in questa sezione del forum è proprio perché cercavo uno stile di Kung Fu :)


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: XinYiQuanMan - Giugno 09, 2009, 10:33:29
Il Pa Kua è veramente molto interessante. Se opti per quello cerca un maestro discendente da Park Bok Nam (Jacopo Silicani e suoi allievi) non so però se insegnano a roma.


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: TheGreatOldOneHimself - Giugno 09, 2009, 10:53:07
L'unico maestro di Roma che google mi aiuti a trovare è questo: http://www.geocities.com/nanpeishaolinkungfu/Parapetti_Alessandro

Sapete dirmi qualcosa?


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: XinYiQuanMan - Giugno 09, 2009, 11:14:32
Il server al momento è off-line quindi non vedo che c'è scritto!


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: TheGreatOldOneHimself - Giugno 09, 2009, 11:20:51
[quote ]
Il Maestro Parapetti Alessandro nasce a Roma (Italia) il 29 settembre 1972, inizia gli studi del Kung fu Tradizionale Cinese nell’Ottobre del 1985 alla età di 13 anni sotto la guida del Gran Maestro Cintura Nera 8° Grado Shin Dae Woung allievo diretto del Gran Maestro Lu Shui T’ien e per otto anni segue i suoi stili: Shaolin Chuan, Tang Lang Chuan e Pa Kua Chang.

Ha proseguito per altri due anni gli studi del Hung Gar Kuen della scuola del Gran Maestro Cintura Nera 10° Grado Chiu Chi Ling figlio e allievo del Gran Maestro Chiu Kao, Caposcuola mondiale di questo Stile.

Nello stesso periodo studia e si specializza in forma strettamente privata con il Maestro Wang Tien Li nello stile Nan Chuan, Chang Chuan e Chi Kung sia Terapeutico che Marziale.

Nel 1992 è stato campione nazionale Libertas nella specialità Sanda (Kick Boxing Cinese) Seniores Categoria 70/75Kg.

Nel 1994 conquista sempre nel campionato nazionale Libertas il 1° posto nel Tao Lu Tradizionale (Forme Tradizionali di Kung Fu) a mani nude e un 3° posto nel Sanda Seniores categoria 75/80 Kg.

Sempre nel 1994 ha partecipato, conquistando un 4° posto nel Tao Lu Tradizionale mani nude ed un 3° posto nel Sanda Seniores Categoria 70/75 Kg. al 1° Campionato Internazionale China Trophy organizzato dalla P.W.K.A. (Professional Wu Shu Kung Fu Association) a Milano.

Nel 1996 ha partecipato al 6° Campionato Internazionale svoltosi a Perugia organizzato dalla Italy e World C.K.A. (Chinese Kung Fu Association) classificandosi 4° nel Tao Lu mani nude e sempre 4° nel Tao Lu con armi.

Nel Novembre 1996 grazie alla grande passione e professionalità del Maestro Parapetti Alessandro nasce la Nan Pei Shaolin Kung Fu Association, associazione italiana di Kung fu Tradizionale Cinese (Shaolin Chuan, Lohan Chuan, Tang Lang Chuan, Hung Gar Kuen),  Tai Chi Chuan, Pa Kua Chang, Sanda e Tui Shou, fondata e diretta dallo stesso.

Nel Febbraio 1997 entra a far parte con l’incarico di Responsabile Tecnico, per la zona di Roma e provincia, della Italy Chinese Kung Fu Association e successivamente della World Chinese Kung Fu Wu Shu Association, fondata e diretta dal Maestro Fulvi Giuliano, Cintura Nera 5° Grado di Shaolin Chuan e Tai Chi Chuan, allievo diretto del Gran Maestro Chang Dsu Yao. Qui si specializza nello Shaolin Chuan Classico della Cina del Nord e nel Tai Chi Chuan stile Yang del Maestro Cintura Rossa 10° Grado Chang Dsu Yao allievo diretto del Gran Maestro Liu Pao Ch’un (conosciuto nel mondo delle arti marziali col suo secondo nome Liu Chin Ch’en).

Dal Febbraio 1997 inizia gli studi presso la Shandong Wu Shu Development e Promotion Center, importante associazione del governo cinese per lo sviluppo nel mondo delle antiche arti marziali, del Sanda e Tuei Shou Libero, conseguendo la qualifica di Maestro, attestata con diploma originale cinese consegnatogli direttamente dal Presidente della Shandong Wu Shu Association, Maestro Fan Chu He.

Nel 1998 il Maestro Parapetti Alessandro si diploma Arbitro Internazionale Italy e World Chinese Kung Fu Association e inizia ad arbitrare tornei Nazionali, Internazionali e Mondiali nelle specialità di Tao Lu Tradizionale, Sanda, Light Sanda e Tuei Shou.

Nell’ Aprile 1999 inizia gli studi del Qi Xing Tang Lang Quan (Mantide Religiosa delle Sette Stelle), con il Gran Maestro Caposcuola mondiale 5° Generazione Zhong Lian Bao di Yantai (Shandong),allievo diretto del Gran Maestro Lin Jing Shan.

Nel Maggio del 1999 gli viene conferita la nomina di Membro Onorario della Daniele Fulvi Sport Association.

Nel 2000 il Maestro Parapetti Alessandro inizia gli studi del Tui Na’ e della Medicina Tradizionale Cinese con il Dott. Zhang Jian Min.

Nel Febbraio 2001 entra a far parte della Kung Fu e Tai Chi Dae Woung World Federation, Federazione Mondiale fondata e diretta dal Gran Maestro Shin Dae Woung, al fine di specializzarsi nello Shaolin Chuan e Tang Lang Chuan per quanto riguarda gli stili esterni e nel Tai Chi Chuan e Pa Kua Chang per gli stili interni.

L’11-12-13 Maggio 2001 partecipa al "World Traditional Kung Fu Cup" (Campionato Mondiale di Kung Fu e Tai Chi Tradizionale) svoltosi a Perugia (Italia), nella categoria Maestri Under 40, conquistando un 1° Posto nel Tao Lu mani nude ( Forme di Kung Fu a mani nude), un 2° Posto nel Tao Lu con Armi, un 2° Posto nel Tai Chi mani nude e un 1° Posto nel Tai Chi con Armi. Nella stessa occasione è stato nominato dalla Italy e World Chinese Kung Fu Association "Best Master Under 40" (Miglior Maestro sotto i 40 anni) sia nella specialità Tao Lu Tradizionale che nel Tai Chi Chuan con la consegna di 2 Cinturoni.

Nel Maggio 2001 torna a specializzarsi nello stile Hung Gar Kuen, scuola Maestro Chiu Chi Ling, partecipando allo Stage diretto dal Maestro Andreas Garski, allievo diretto del Gran Maestro Chiu Kao ed allievo più anziano in Europa del Maestro Chiu Chi Ling.

Nell' Ottobre 2001 inizia un corso di specializzazione per Maestri nello Stile Pa Kua Chang metodo Cheng Ting Hua con il Gran Maestro Zhao Min Hua allievo diretto del Gran Maestro Wang Rong Tang.

Nel 2002 viene nominato Rappresentante Ufficiale della Pa Kua Chang Dae Woung Federation per la divulgazione del Pa Kua Chang metodo Yin Fu dal Maestro Shin Dae Woung.

Il 10-11-12 Maggio 2002 si riconferma per la seconda volta consecutiva Campione del Mondo Italy e World C.K.A. nel Tao Lu Tradizionale a mani nude nella categoria Maestri Under 40; inoltre conquista un 4° posto nel Tao Lu con armi, un 3° posto nel Tai Chi Chuan a mani nude e un 2° posto nel Tai Chi Chuan con armi nelle rispettive categorie Maestri Under 40 all'ultimo Traditional World Kung Fu Cup svoltosi a Perugia ( Italia ). Nello stesso Torneo Mondiale viene riconfermato Best Master Under 40 nel Tao Lu Tradizionale a mani nude .

Nel Settembre 2002 viene nominato Istruttore di Pa Kua Chang  metodo Yin Fu dal Gran Maestro Shin Dae Woung.

Il 15 Giugno 2003 consegue il titolo di Maestro di Pa Kua Chang metodo Cheng Ting Hua dell' A.G.I.K. ( Associazione Generale Italiana Kung Fu Cinese ) e viene nominato con cerimonia Ufficiale Discepolo di 6° Generazione dal Gran Maestro Zhao Min Hua (5° Generazione).

I numerosi successi (sia personali che dei suoi allievi) cui è approdato grazie ad anni di studio, non lo hanno minimamente cambiato, lasciando inalterata la sua grande passione e professionalità per le antiche arti marziali cinesi.   In tutto questo tempo il Maestro Parapetti Alessandro non è mai sceso a compromessi, continuando il suo onesto lavoro di divulgazione dell’arte marziale cinese intesa come autentico Kung fu Tradizionale.  Pur essendo un occidentale, egli trasmette un insegnamento basato sulle tradizioni antiche, coltiva quindi i rapporti con i suoi allievi come farebbe un genitore con la propria famiglia.


[/quote]


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: XinYiQuanMan - Giugno 09, 2009, 11:40:53
Bhe devo dire che è un curriculum di tutto rispetto, per quanto riguarda il Pa Kua è della stessa derivazione di quello di Park Bok Nam (miglior allievo di Lu Shi'u Tien). Quindi se hai la possibilita di andare a vedere e a provare io ti consiglio di farlo. E facci sapere.


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: TheGreatOldOneHimself - Giugno 09, 2009, 12:05:20
La mail mi rimbalza indietro, certo che con quel sito e questa visibilità sono difficili da contattare :)

Proverò a fargli una telefonata appena ho tempo per chiedere informazioni, in effetti non ho ancora capito se tra le discipline insegnate a Roma c'è anche il Pa Kua o meno.


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: XinYiQuanMan - Giugno 09, 2009, 12:24:11
A qule email ti riferisci scusa?


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: Jaime Vizconde - Giugno 09, 2009, 12:31:05
Citazione
karate uechi ryu o muay thai
dai su... questa è concorrenza sleale gratuita e non gradita  :D (scherzo)

P.S. ups scusate, mi era saltato il quote :D


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: TheGreatOldOneHimself - Giugno 09, 2009, 12:37:07
La mail del Maestro Alessandro Parapetti.

A che ti riferisci Jaime?


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: Jaime Vizconde - Giugno 09, 2009, 13:19:44
ciao, mi riferivo all'intervento di Jugisai Itten Oni Takezo
solo che miero dimenticatodi inserire il quote


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: TheGreatOldOneHimself - Giugno 09, 2009, 13:22:10
hehhehe infatti non capivo.


comunque la mia ricerca continua, e ho trovato questo: http://www.baguazhang.it/ITA/insegnanti.htm solo che non ci sono i curriculum degli insegnanti, qualcuno li conosce?


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: XinYiQuanMan - Giugno 09, 2009, 13:31:17
Allievi di Zan du Gan, lui è una garanzia i suoi allievi non lo so!


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: TheGreatOldOneHimself - Giugno 09, 2009, 13:59:40
Uno di loro insegna veramente vicino a casa mia, andrò a dare un occhiata.


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: Mr Simpatia - Giugno 09, 2009, 15:39:55

- Il mio desiderio è quello di praticare uno stile non troppo elaborato, che sia pratico (e magari efficace) e che preveda nel percorso di allenamento un buona componente di contatto fisico (inteso come scambio diretto con altri allievi e non solo forme) e una più che discreta preparazione atletica.

...secondo me hai molte più garanzie con una buona palestra di mma....  ;)


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: XinYiQuanMan - Giugno 09, 2009, 15:46:25

- Il mio desiderio è quello di praticare uno stile non troppo elaborato, che sia pratico (e magari efficace) e che preveda nel percorso di allenamento un buona componente di contatto fisico (inteso come scambio diretto con altri allievi e non solo forme) e una più che discreta preparazione atletica.

...secondo me hai molte più garanzie con una buona palestra di mma....  ;)

Puoi motivare la tu affermazione per favore!


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: Mr Simpatia - Giugno 09, 2009, 15:56:17
se si cerca:

-stile non elaborato
-stile pratico ed efficace
-buona componente di contatto fisico
-più che discreta preparazione atletica

...credo si ottengano maggiori risultati con le mma.

se invece si cerca:  armonia, equilibrio, filosofia millenaria, illuminazione, ecc
allora si avranno maggiori risultati con il kung fu...

sono stato esaustivo?



Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: XinYiQuanMan - Giugno 09, 2009, 16:01:04
Si hai espresso la tua opinione. Ma rimango dell'idea che i punti citati sopra siano parte integrante di ogni stile di Kung Fu tradizionale, devi solo trovare un buon maestro che ti insegni così. A parte la preparazione fisica, che ritengo necessaria fin quando non si è capaci di muovere il corpo come dio comanda, poi quella passa in secondo piano!


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: Mr Simpatia - Giugno 09, 2009, 16:25:51
...ovvio che esprimo la mia opinione  :)

...tant'è che, come al solito, la mia opinione continua col dire che è molto difficile trovare un buon maestro di KF che insegna così... di contro è molto facile trovarne uno che insegna mma così...


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: XinYiQuanMan - Giugno 09, 2009, 16:36:17
Non posso che darti ragione. Ma da come lo avevi detto mi aveva dato l'impressione che ti riferissi alle arti e non ai maestri. Impressione mia sbagliata, visto che mi hai appena smentito. Mi dispiace solo per il mondo del Kung Fu...


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: TheGreatOldOneHimself - Giugno 09, 2009, 18:31:13
eheheh grazie MrSimpatia, ma come detto in precedenza ho scritto in questa sezione del forum perché cercavo qualcosa che avesse quelle caratteristiche all'interno della disciplina del Kung Fu, ormai a quasi 30 anni non credo di poter diventare "Mohammed ti spacco il culo Bruce Lee", ma solo di trovare un attività che mi soddisfi tenendomi in forma (questo non significa che io non voglia praticarla con serietà eh).


Titolo: Re: Consiglio per un neofita.
Inserito da: Iиjα - Giugno 22, 2009, 10:18:43
prova con la tigre....